IL LABORATORIO DI PASQUALINO 2017

home << biblioteca archivio >> il laboratorio di Pasqualino 2017

 

Biblioteca Comunale G. Spina – Treville

Il laboratorio di Pasqualino 2017

(decorazione di uova pasquali con le Tintorette)

Comunicato Stampa del 3 aprile 2017

Una vecchia leggenda inglese narra come, in un piccolo villaggio della campagna britannica tanto tempo fa, alcune mamme, così povere da non potersi permettere di fare un regalo a Pasqua ai propri bimbi, decidessero di dipingere uova sode con bei disegni per poi nasconderle nel bosco dove i propri figli sarebbero andati a giocare proprio il giorno di Pasqua. Qui i bambini le trovarono ma, non sapendo chi le avesse nascoste, pensarono che fosse un bel coniglietto che sbucò d’improvviso tra le uova ad averle nascoste. E così iniziarono a raccoglierle pieni di entusiasmo e felicità. Le favole che prendono ispirazione dal coniglio e dal simbolismo pagano e cristiano che ad esso si ispira nel periodo pasquale sono ormai tantissime e tra queste tante hanno trasformato il Coniglio Pasquale in un personaggio che, nella sua magica casetta, crea le uova che, nella notte antecedente la Pasqua, porta nelle case dei bambini. La Biblioteca Comunale G. Spina di Treville, prendendo spunto dal mondo incantato di queste fiabe, organizza, domenica 9 aprile alle ore 16 presso il Salone Comunale (adiacente la Biblioteca stessa) di via Roma 5, il “Laboratorio di Pasqualino” dove, grazie alla collaborazione del gruppo delle Tintorette, i bambini che parteciperanno (a partire dai 6 anni d’età) decoreranno le uova che andranno ad addobbare le loro case per le prossime festività. La partecipazione è gratuita e tutto il materiale (comprese le uova in polistirolo da decorare) viene messo a disposizione dalla Biblioteca di Treville. Ai bambini viene però richiesto di portarsi alcune uova sode da decorare per rispettare l’antica tradizione e riscoprire, anche con l’aiuto dei propri genitori, il gusto di dipingere uova vere. Tutti potranno portare a casa i lavoretti al termine dell’attività. Ma Pasqualino è anche il personaggio di una filastrocca scritta dal direttore della Biblioteca Paolo Testa (compresa nella raccolta “Filastrali – filastrocche d’animali” pubblicata nel 2007 con illustrazioni di Mario Surbone) le cui vicende verranno narrate ai bambini durante il pomeriggio a Treville dai volontari della biblioteca. Alla filastrocca è ispirato un grazioso segnalibro che la Biblioteca donerà ai bambini che parteciperanno al laboratorio (gradita prenotazione al 3395415940).

lp

 

le

Laboratorio Estivo a Treville